Promessa mantenuta!
Ho trovato per voi due esemplari ben conservati di
Mora Clock…la “pendola” svedese,
realizzata a mano nel 1800.
Dove?
Da Kristina,
un’amica svedese che si occupa d’arredo e dettaglio
direttamente dalla sua terra.
Conosciuta anni fa durante una realizzazione straordinaria,
riesce ad accontentare le mie richieste permettendomi di comporre
set fotografici, allestimenti o arredi privati con pezzi davvero ricercati.
Ho scattato parecchie fotografie 
tra una tazza di caffè rigorosamente amaro
e quattro chiacchere davvero piacevoli.
Un pò di lavoro, un pò di figli, un pò di cucina,
ma soprattutto di “casa”.

Eccone alcune…ma non tutte…
presto vi mostrerò la collezione di sedute,
mappamondi e mobili color pastello.

 
 
  
Ornato e decorato da motivi floreali a rilievo,
questo Mora Clock,
ha il frontale in vetro che permette il controllo del movimento interno.

Più semplice, privo di fronzoli, patinato senza sfumature
questo esemplare, 
probabilmente è appartenuto alla tradizione contadina.


                                  Cosa ve ne pare?


              Vi auguro una settimana soleggiata
                                 
                                                       Gianly