Un giornata speciale!
Suggerire di osservare, di recuperare, di reinterpretare,
di non acquistare necessariamente dettagli, ma di crearli.
Questa è stata l’essenza del mio workshop.
Passeggiare e raccogliere un ramo,
utilizzare un vecchio tessuto e non un nuovo nastro.
Sporcacciare, con un pò di colore un oggetto
e riconsiderarlo.
Scegliere un fiore, un frutto, una corteccia
e renderli protagonisti di una tavola spensierata.

Ho sperato in una giornata di sole
…ma la pioggerellina sul tetto in vetro della serra,
del vivaio SANTIGARO,
ha contribuito a rendere l’atmosfera 
davvero shabby!

 

 
Intente e riflessive
 avete sperimentato materiali di scarto,
creando piccoli capolavori.
Anche le più scettiche si sono stupite della propria manualità!
Sono fiera delle mie 15 corsiste!

 Padrona di casa meravigliosa,
 Debora,
 ha coccolato i nostri cali di zuccheri,
con i suoi dolcetti.
 Crostata con marmellata di cedro,
 biscottini al bergamotto e vaniglia,
 cioccolatini al limoncello,
 cheesecake al limone.
Ricette segrete che Debora,
 svelerà presto, nel suo workshop di cucina.
 Chiacchere e risate, non son mancate!

Riconoscete questo splendore?
E’ Vaty, del blog “A THAI PIANIST.
Siamo unite dalle corde di un pianoforte, 
… ma questa è un’altra storia!

Eccoci, per la foto finale
e per fissare l’appuntamento
al prossimo workshop Natalizio.
Gianly