sono sufficienti per vestire un dolcetto.
Il feltro, la flanella, la lana
tessuti tipicamente adatti alla realizzazione di abiti maschili.
Odore di pipa fumata,
camino acceso, barba incolta, l’inchiostro del quotidiano…
una tazza di caffè.
Foglie secche sotto i nostri passi.

Il profumo della terra bagnata, del vento frizzante.
I colori del lago, con più di 50 sfumature di grigio…
nei suoi silenzi, nei suoi luoghi incantati.
 
Un bicchiere di passito di Pantelleria, Hauner
e una fetta di torta piccola … alla volta!
Questo è il mio inizio autunno
…è il punto di vista a farne la differenza
Gianly