anche con i fiori

Mancano solo 4 giorni all’evento più cool dell’anno atteso a Torino,
in un luogo ancora segreto organizzato da 
Antonella Bentivoglio d’Afflitto, direttore creativo di The Kitchen of Fashion – See more at: http://www.thechefisonthetable.it/2012/06/08/la-cena-in-bianco-di-torino-seguira-sorpresa/#sthash.whsjEq1y.dpuf

Antonella Bentivoglio d’Afflitto, direttore creativo di The Kitchen of Fashion – See more at: http://www.thechefisonthetable.it/2012/06/08/la-cena-in-bianco-di-torino-seguira-sorpresa/#sthash.whsjEq1y.dpuf
Antonella Bentivoglio d’Afflitto,
direttore creativo di 
Antonella Bentivoglio d’Afflitto, direttore creativo di The Kitchen of Fashion – See more at: http://www.thechefisonthetable.it/2012/06/08/la-cena-in-bianco-di-torino-seguira-sorpresa/#sthash.whsjEq1y.dpuf

Antonella Bentivoglio d’Afflitto, direttore creativo di The Kitchen of Fashion – See more at: http://www.thechefisonthetable.it/2012/06/08/la-cena-in-bianco-di-torino-seguira-sorpresa/#sthash.whsjEq1y.dpuf
.
Unici indizi la data e le regolole per partecipare.
All in white!
Le 6100 conferme di partecipazione
rendono l’attesa euforica.
Chi è prontissimo, chi ha dubbi sull’abbigliamento, 
chi sta ancora testando le ricette,
chi non trova un carretto bianco
e chi sperimenta composizioni floreali per la tavola.
Ecco qualche suggerimento, semplice da realizzare, da trasportare e soprattutto
in linea con la filosofia
“poca spesa, tanta resa”
ingredienti:
 Ho utilizzato fiori bianchi che mi offre il giardino, 
ma vi suggerisco una passeggiata
serale per trovare altre fioriture spontanee e decisamente poco costose.
 
Chi ha partecipato ad uno dei miei workshop di composizione floreale,
 sa che quando dico “vi faccio il mazzo”
intendo 
riunire in ordine sparso e senza tante manfrine
il materiale a disposizione, 
in modo circolare, legato stretto da uno spago.
Per trasportate il mazzo alla cena in bianco, avvolgete i gambi in un foglio di carta stagnola.
 
Un vasetto dello yogurt, una piccola ampollina di vetro
legata con lo spago dall’anima in ferro e una candelina.
Uno per ogni posto tavola, creerà un’atmosfera particolare.
Ricordate di portare candeline di scorta!
 
Le casettine in legno che generalmente contengono le fragole, sono perfette se spennellate di bianco 
e certamente non appesantiscono il carico da trasportare per arrivare al luogo segreto della nostra cena in bianco!

 Aggiungete una grande candela bianca a lenta combustione
 e sarete avvolti da una magica atmosfera tutta la sera.
 

Che sia per tutti una serata speciale!
Gianly
Non dimenticate 
domenica 23 giugno a Pinerolo
apre i suoi cancelli per la straordinaria fioritura delle ortensie.
Portate il vostro cesto da pic nic
e parteciperete al suggestivo dejeuner sur l’herbe,
ai numerosi appuntamenti e workshop
organizzati durante tutta la giornata.
Che meraviglia!