Voglia di primavera,
 che come di consueto accenna le sue parole e poi si lascia desiderare.
Abbiamo già iniziato a togliere il grigio dai giardini, dagli orti e dai terrazzi
e anche quest’anno cerchiamo novità e consigli per
ottimizzare i nostri spazi e le nostre private produttività.
ospita il 22 aprile alle ore 21 nella Sala dei Provveditori
un’interessante conferenza
dedicata a chi non resta indifferente a questa frase di Luca Mercalli
“Se ti metterai con umiltà a curare un orto, 
immergendo le mani nella terra,
 imparando a riconoscere di nuovo le stagioni e 
a godere dei frutti del tuo lavoro attendendo il tempo giusto, 
avrai già messo radici nel futuro”
Gianly