Un giorno di dicembre … ho ricevuto una mail … una B*IO mail …
Incontriamoci … dai … ti faccio una proposta!
Giuliano Radici mi invita ad un briefing … stava nascendo una nuova rivista …
d’informazione e cultura B*iologica, 
una rivista per promuovere il piacere di vivere i valori dell’ecologia nella loro valenza estetica, 
senza il dovere di assecondare scelte che non ci appartengono…consapevoli che il vivere quotidiano determina una ricerca del piacere nel rispetto anche dell’ambiente, il piacere del bello in ogni sua forma senza perdere di vista gli elementi che contraddistinguo la filosofia della cultura ecologica. 
Per piacere e non per dovere!
Dai Gianly inizia quest’avventura con noi … sei in sintonia … lo sò! Tu, vivi così!
Un staff incredibilmente affascinante mi coinvolge in nuovo progetto editoriale, 
annuso persone che mi somigliano, 
professionisti con cui ho già collaborato e con la quale ho condiviso attitudini e competenze,
l’entusiasmo di una redazione frizzante…
Mi conosco bene … ho accettato ancor prima di rendermene conto … 
quando mi si propone con entusiasmo un progetto con contenuti che mi appartengono
… non posso non accettare!!!
E oggi B*IO, la rivista di cultura ecologica … è nata … è in edicola!!!
Ve la presento: 
una veste grafica ed editoriale accattivante,  carta 100% riciclata, contenuti motivati e curiosi, immagini fotografiche spettacolari  …
non credo di esagerare ….. ma sono sicura che B*IO rivista non sia adatta a tutt i…
Credo sia adatta solo a chi è sensibile al fascino delle cose belle, a quello della  natura, a chi pensa e riflette, a chi considera il proprio stile di vita con attenzione …
insomma SOLO per chi AMA la VITA!!!
Affiancato alla rivista cartacea,
è nato il sito

www.biorivista.it 

ed i collegamenti con le piattaforme più famose come

per poter affrontare in tempi reali  le discussioni e assaporare tutte le B*IO novità!

                                BUONA LETTURA B*IO, Amici!