“Shabby Chic in Friday”
Si chiama cosi, 
l’iniziativa di un gruppo di blogger
 a cui ho aderito con immenso piacere.
Ogni venerdi, appuntamento con il vero stile shabby.
  Quello che nasce dall’importanza di conservare,
 senza voler a tutti i costi “ringiovanire” la patina del tempo, 
e non dall’acquisto di mobili nuovi sottoposti
a trattamenti quanto mai improvvisati.

 Il tempo lascia la sua traccia su qualsiasi materiale, soprattutto su quello che non ha mai subito trattamenti. Chi ama questo stile, apprezza ogni sfumatura. Sa accettare la ruggine del ferro, il buchetto del tarlo, le croste dei vari strati di pittura che riemergono, il tessuto liso e mai si sognerebbe di cancellare o correggerne l’aspetto.

 La ripulitura è necessaria,
 ma l’unico intervento ammesso è quello conservativo.
Questo è uno stile che appartiene ad un modo di vivere, non ad una moda.
Riuscire a conservare, concedere un’altra chance, sapersi circondare
di oggetti carichi di storia o di significato senza appesantire 
equilibrando forme, colore e soprattutto 
valutando la reale necessità.
Non solo negli arredi, ma all’interno dei nostri armadi, nelle dispense,
nei giardini … e perchè no …  anche a tavola!
Buon weekend
Gianly
Vi invito a visitare gli altri blog che con me partecipano a
Shabby Chic on Friday