34 – LOCOMOTIVE N.1
E’ sulla linea Stockton-Darlington che il 27 Settembre 1925
il primo treno commerciale della storia da inizio alla propria corsa.
Dalla Rivoluzione Industriale ad oggi è divenuto il colore simbolo della scena urbana.
Essermi occupata, negli ultimi 15 anni di photostylist,
soprattutto d’interni,
 mi ha permesso di entrare in un’infinito numero di abitazioni,
 di affinare una ricerca di dettagli,
di accostamenti, di materiali, di forme, di stili.
Mi ha permesso di consolidare collaborazioni e
di accumulare un discreto numero di “indirizzi segreti”.
Un’indirizzo speciale è quello di 
 l’azienda bresciana 
con cui collaboro
in qualità di consulente colore. 
Offro suggerimenti per un relooking d’interni
utilizzando una cartella di 108 colori
con una breve storia
che ne illustra il carattere unico e peculiare.
Mi tuffo in latte contenenti materie prime d’eccezione,
dalle straordinarie
opacità e profondità cromatiche.
Riemergo con suggerimenti di progettazione dell’intero spazio abitativo.
Pareti, mobili, pavimenti, complementi d’arredo, tessuti.
Trovo, finalmente, 
 persone che danno valore alle cose che già possiedono
e che mi chiedono di poter rinnovare senza dover necessariamente
buttare o riacquistare elementi.

Dodici sedie ventenni, erano in attesa di un intervento.
Una leggera carteggiatina, una mano di Locomotive n.1,
un fresco abitino in lino, rifinito a taglio vivo…
… e un mazzo di fiori, come accento di colore pensando al
Wisteria Garden, il numero 92 della collezione di colori
The Paint Makers
Et voilà,
con poca spesa e parecchia soddisfazione
un’altra sala da pranzo indossa un’abito estivo.

Buon weekend colorato
Gianly