Al mio rientro ho trovato un’infinità di posta!
Quanta carta! 
Pubblicità, bollette, cataloghi, buoni spesa, cartoline da amici in vacanza,
inviti per inaugurazioni, cd con info di lavoro, due multe e un piccolo pacchettino.
Contenuto: 
uno splendido libricino.
Un regalo per me, davvero inaspettato! 
Custodisce i primi post del blog di Laura 
Una dedica scritta a penna occupa tutta la prima pagina 
e posso assicurarvi che le parole occupano una fettina del mio cuore!
Grazie Laura
 
Care amiche, 
lasciamo che i nostri figli tornino a scuola che i ritmi tornino musicalmente a metronomo
  e pian piano riapproppriamoci 
del nostro tempo!
Quello prezioso!
Quello che ” basta poco” e ci sentiamo rigenerate.
Per tutte le mamme, oggi è il vero inizio!!!
Oltre al lavoro,
saremo impegnate nel servizio taxi intervallato dalla spesa,
dalle visite mediche, dal colloquio con gli insegnanti,
dal solito giretto alla posta e alla chiaccherata dal commercialista.
Un salto in lavanderia e già che sei li dal fruttivendolo, 
 dal macellaio e
“mi fermo a prendere” il pesce.
Le più temerarie sono sicuramente già iscritte all’acquagym,
tenendo la testa fuori dall’acqua però,
  asciugare i capelli significa perdere mezz’ora!
Se non ci sono imprevisti alle ore 19 ci troviamo tutte ai fornelli…
sperando di aver indovinato il menù!
Così da non avere rogne anche a tavola!
Vi abbraccio tutte, care colleghe
Buon anno
Gianly