…e le mie clienti lo sanno.

La tisana è l’invenzione più straordinaria per apprezzare il tempo lento, fosse anche un solo quarto d’ora.

Stacchi la spina e riassetti i pensieri.

Qualche fetta di pane tiepido, un velo di marmellata di clementine, un’arancia tagliata a spicchi e le mie due tazze sbeccate.

Non serve altro!

 

Qui progetto, fotografo, creo composizioni di fiori, accolgo le mie clienti per programmare il lavoro e scaldo litri di acqua.

 

 

Devo proprio essere diventata grande…

non provo nessun senso di colpa nel dedicarmi un tempo lento.

Apprezzo il silenzio anche quando siamo in due, annuso l’aria ed il profumo dell’erba umida mi mette di buon umore.

Osservo ed ascolto.

 

Oggi davanti ad una tazza di tisana sono stati sviluppati sogni ed imbastiti progetti.

 Ci siamo confrontate e naturalmente abbiamo riso.

Riso di gusto!

…e poi ognuna di noi è tornata al proprio lavoro.

P.S.   per imbrogliare il pane e la marmellata abbiamo scelto una tisana drenante.

Of course!