Quando realizzo uno servizio fotografico,
 dedico buona parte del mio tempo all’osservare.
Ascolto il mio committente 
e cerco di individuare le sue esigenze cercando di lasciare da parte
 il mio gusto personale.
E’ fondamentale!
 Osservo gli oggetti che ho di fronte, valuto i materiali, le forme, e colori…
e non so perchè ma spesso e volentieri li annuso!
Ci sono dettagli importanti in ogni soggetto
che a volte passano inosservati…
io cerco quelli!
 In questo caso, ho alleggerito le composizioni.
Questi elementi hanno un carisma particolare e non necessitano, 
secondo me, 
di un’immagine carica di orpelli.
La fotografia d’interni necessita dell’ intervento di un photostylist,
anche se non tutti ne hanno recepito l’importanza.
Trovare situazioni interessanti da fotografare,
non da per scontato,
che le immagini saranno perfette.
Anzi!
L’occhio e l’obiettivo 
percepiscono in modo diverso le composizioni,
i punti di vista,
le luci,
gli accostamenti
e le proporzioni.
Assemblare con armonia questi elementi,
può garantire la differenza!
…e non dimenticate di nascondere le prese ed i cavi…
Gianly
: )

Ricorda di partecipare alla sfida a 4 mani!