Domenica 18 maggio, 
azienda italiana
che produce e commercializza
arredi e complementi per la casa e la persona
ha aperto le porte dello showroom
di Villa Ottelio de Carvalho
presso Buttrio (Udine)
 per presentare le novità di stagione
e condividere con clienti ed amici
alcuni cenni di marketing e comunicazione
di questo strano ed affascinante mondo BLOGgheroso.
La cura dei dettagli per Alessandra Fior,
è qualcosa che va oltre la ricerca del bello.
Assomiglia di più all’abbraccio,
quello delicato e profumato di una mamma,
quello di una tavola apparecchiata senza orpelli
ma arricchita da un solo fiore.
Tessuti naturali, legni grezzi, piatti in argilla imprecisa.
Ogni ospite è reso unico e speciale
ed ha la sensazione di appartenere alla stessa famiglia.
 Ogni angolo suggerisce spunti d’arredo,
ma soprattutto
sottolinea uno stile di vita.
Quello che da importanza alle piccole cose.

 Tra le piccole cose, Alessandra ha trovato un tesoro nascosto,
quello del piacere della condivisione.
Ha voluto Loretta Marchetti mamma del blog LAVANDA e ROSMARINO
e me
per illustrare ai suoi ospiti l’utilizzo dei social network
all’interno di una realtà commerciale.
Si è parlato
dell’importanza di un’immagine accattivante,
di testi piacevoli,
di sinergie e di collaborazioni.
Tutto il necessario per una crescita al passo coi tempi,
 non solo dal punto di vista commerciale
 ma soprattutto da quello umano.
Sono state fatte molte domande, 
espresse opinioni ma anche perplessità,
colmate curiosità,
imbastito progetti
e programmato nuovi incontri.
Erano presenti
le splendide
con le cantine
Nadia Soriano
ma di lei parlerò nel prossimo post
perchè due righe non bastano!
Ps
per chi mi legge da Salò
al negozio
potete trovare 
Gianly