.

  Timidamente sedute all’ombra del ciliegio,
quattro pecore di pietra,
attendono di essere disturbate.
L’erba circostante,
 è stata lasciata volutamente più alta
per rendere più dinamica la scenografia.
Sono a casa di Marly (qui)
dove il tempo e le cose
si trasformano,
lasciando spazio ai progetti.
I dettagli del giardino shabby sono determinanti,
vanno inseriti con disinvoltura e ne diventano parte integrante.
Escono dagli schemi classici della progettazione
lasciano spazio alla fantasia, allo stato d’animo.
Devono “far compagnia”
al nostro relax.
Insomma hanno una funzione primaria!

 
 Non perdete il corso di progettazione del giardino Shabby Chic
tenuto da Simonetta Chiarugi.
Portando una planimetria
 potrete reinterpretare, guidati da Simonetta,
il vostro spazio verde.
Il 7 e 8 luglio 2012
presso l’ex abbazia benedettina di Sant’Andrea in Valserana (TR),  
immersa in uno scenario naturale di intatta bellezza,
circondata da boschi e da campi coltivati con tecniche antiche nella più bella campagna umbra,
 a 400 metri di altitudine sulla valle del Tevere,
nelle vicinanze della cittadina medievale di Montecchio e non lontano da Roma.
 La suggestiva location, in perfetta sintonia con il tema trattato,  
è messa a disposizione da
Viviana di Bianco Antico 
(info@santandrea.umbria.it)
Per info e prenotazioni:
simonetta_chiarugi@libero.it
oppure curiosate nel suo blog
About Garden 

… e per chi volesse vincere un cd…
clicchi

Gianly

Vi invito a visitare gli altri blog che con me partecipano a:

      
Shabby Chic on Friday

Casa Shabby Chic
La Gatta sul tetto
So beautiful things
Mi precious Rincon
Punto Cruz
About Garden
Shabby Chic
Life